40% di sconto sugli oli cbd da 30 ml, solo per un periodo limitato

Quali sono gli effetti collaterali del CBD?

Una stella nascente nel mondo del benessere negli ultimi anni, il CBD è destinato a salire alle stelle nel 2020. Con gli utenti della palestra che sperano in un recupero più forte, le persone che cercano un sollievo naturale dal dolore, e tutti quelli che cercano un sonno migliore, è importante capire gli effetti collaterali del CBD sul nostro corpo.

Cos'è il CBD?

Il cannabidiolo (CBD) è un estratto completamente non psicoattivo della pianta di cannabis, uno degli oltre 100 componenti naturali, filtrato per rimuovere il 100% del contenuto di THC. Questo cannabinoide reagisce con il sistema endocannabinoide del nostro corpo per dare agli utenti i benefici senza l'indesiderato 'high'.

 Il sistema endocannabinoide si trova nel nostro corpo e aiuta a regolare una vasta gamma di processi cognitivi e fisiologici. Anche se estremamente complesso, gli scienziati hanno dimostrato che questi includono l'umore, l'appetito, il sonno e il dolore - essenzialmente mantenendo il nostro corpo in equilibrio e funzionando correttamente.

All'interno del sistema endocannabinoide c'è una rete di recettori dei cannabinoidi nel cervello e nel sistema nervoso centrale. Anche i fitocannabinoidi (cannabinoidi derivati dalla pianta di cannabis) come il CBD e il THC, si attaccano naturalmente a queste cellule in modo simile e hanno vari effetti.

 Quindi, dato che il CBD è un prodotto completamente naturale e reagisce con il corpo in modo del tutto naturale, sicuramente puoi usare qualsiasi prodotto CBD per ottenere i benefici per la salute? Sbagliato. Quando si tratta di qualità e sicurezza, non tutti i prodotti CBD sono stati creati uguali.

naturecan

Scegli la qualità

I problemi sorgono non solo quando il CBD viene mescolato con altri oli, riempitivi e ingredienti deboli quando il prodotto viene creato, ma anche quando il CBD estratto dalla pianta stessa è di scarsa qualità.

 Questo è vero sia che si trovi in forma di olio, commestibile o balsamo. Senza le severe linee guida sui prodotti stabilite dagli organi di governo, molti nuovi prodotti stanno entrando nel mercato senza gli adeguati controlli solitamente associati agli articoli venduti per uso nutrizionale e/o medicinale.

Per mantenere il vostro corpo al sicuro, così come per essere sicuri di ricevere effettivamente i benefici naturali che state cercando, è importante comprare sempre e solo da un marchio di CBD credibile che garantisca i più alti standard industriali. In parole povere, fate la vostra ricerca. Non fatevi risucchiare da affermazioni audaci e punti di vendita non supportati, ma cercate invece le certificazioni essenziali di approvazione del laboratorio e i dettagli dei test di terzi.

 Confermare la qualità e la sicurezza essenziali ti dà quella tranquillità in più quando si tratta di usare regolarmente un prodotto legato alla salute, compreso il CBD.

Effetti collaterali del CBD

Il corpo umano è un complesso insieme di processi e funzioni. Così, ogni volta che si introduce qualcosa di nuovo, naturale o no, può produrre una serie di effetti collaterali. Tuttavia questo non significa che siano sempre indesiderati o dannosi. In uno studio recente, Jarai et al. hanno scoperto che il CBD causa vasorelaxation.

 Questo è quando le pareti vascolari del sistema circolatorio si rilassano, riducendo la pressione sanguigna. Anche se è utile se si soffre di pressione alta, la vasorilassazione si verifica a prescindere, ed è quindi un effetto collaterale dell'uso del CBD.

Ciò significa che l'assunzione regolare di CBD potrebbe inavvertitamente aiutare il flusso sanguigno quotidiano rilassando le arterie e le vene. Anche se non è dannoso, e persino benefico, è importante esserne consapevoli se si ha una condizione esistente che causa una bassa pressione sanguigna. Oltre a questo effetto collaterale principale, ci sono anche segnalazioni di secchezza delle fauci, nausea e diarrea, tuttavia queste non sono confermate - molto probabilmente legate a prodotti CBD di qualità inferiore.

 Ancora una volta, fare la tua ricerca è un modo per evitare qualsiasi problema o irritazione dall'uso regolare. Inoltre, prima di iniziare a prendere il CBD, si raccomanda di parlare con il proprio medico. Essi saranno in grado di guidarvi con una comprensione di qualsiasi condizione medica precedente si. Questo è particolarmente vero se siete attualmente su qualsiasi farmaco a lungo termine. Si è scoperto che il CBD può potenzialmente influenzare la forza di alcuni tipi di farmaci prescritti, quindi è fondamentale confermarlo prima di assumerlo in qualsiasi forma.

cbd

Il CBD è sicuro?

Dal fornire un'alternativa naturale per il sollievo dal dolore al sostenere gli individui con problemi di stress e ansia, la ricerca approfondita sui vari benefici per la salute del CBD è ben avviata. E anche se gli effetti su un utente a lungo termine sono ancora in fase di studio, il CBD è considerato sicuro da prendere ogni giorno senza effetti collaterali problematici riportati. Assicurati solo di controllare le liste degli ingredienti certificati e le prove dei test di terze parti per fornire al tuo corpo il CBD più naturale, efficace e sicuro.

Fonti:

1) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3579247/

2) https://www.healthline.com/nutrition/cbd-oil-benefits

3) https://www.health.harvard.edu/blog/cannabidiol-cbd-what-we-know-and-what-we-dont-2018082414476