parallax

CBD per Gatti

Cos'è e come funziona?

Scoprite come il CBD può fare la differenza per il vostro amico felino in diversi modi.

cbd per gatti

Sommario


- Il CBD (cannabidiolo) è un composto attivo presente nella pianta di canapa (Cannabis sativa).

- I primi studi suggeriscono che questo prodotto a base di canapa può migliorare i sintomi di varie condizioni nei gatti, tra cui lo stress, il dolore e l'infiammazione¹.

CBD per gatti

Il CBD è un popolare strumento di benessere per le persone. Ma siete a conoscenza di un crescente numero di prove scientifiche che indicano il potenziale del CBD per i gatti e altri animali?

Il CBD è un composto naturale della canapa che è sicuro e potrebbe offrire ai proprietari di animali domestici l'opportunità di amplificare il benessere dei loro gatti¹. Man mano che un numero maggiore di persone viene a conoscenza delle proprietà non intossicanti del CBD, può prendere in considerazione l'uso del CBD per i gatti e raccoglierne i frutti.

Approfondiamo l'argomento del CBD per gatti, i suoi benefici e il modo in cui questo prodotto a base di canapa potrebbe avere un impatto sulla vita del vostro animale domestico. Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

olio di cbd gatti

CBD per Gatti

olio cbd gatti
olio cbd per gatto
olio cbd gatti
olio cbd per gatto

Olio CBD per Gatti

€18.99
Vedi prodotto

Come funziona l'olio di CBD per gatti?

Il sistema endocannabinoide (ECS) è un complesso sistema di segnalazione cellulare che si trova naturalmente in tutti gli animali, compreso l'uomo.² L'ECS è composto da tre parti: gli endocannabinoidi o cannabinoidi interni, i recettori dei cannabinoidi (CB) e gli enzimi.

 L'organismo produce endocannabinoidi, che sono neurotrasmettitori o sostanze chimiche di messaggistica. Questi composti attivano i recettori dei cannabinoidi, rilasciando varie sostanze chimiche che aiutano l'organismo a mantenere l'omeostasi o un sano equilibrio.

  I recettori dei cannabinoidi sono presenti in tutto il corpo, motivo per cui il CBD e altri cannabinoidi di origine vegetale hanno effetti di vasta portata. Il CB1 è il recettore che si trova principalmente nel cervello e nel sistema nervoso centrale, mentre i recettori CB2 si trovano nel fegato e in tutto il sistema immunitario.³

 A differenza del THC, il componente psicoattivo della cannabis, il CBD non si lega ai recettori CB. Al contrario, interagisce indirettamente con essi. Per questo motivo, il CBD non è intossicante. I ricercatori ritengono che l'ECS svolga un ruolo importante nelle funzioni corporee che coinvolgono il sistema nervoso centrale, l'apparato digerente, il sistema endocrino e il sistema riproduttivo. Il CBD e gli altri fitocannabinoidi sono la chiave dell'ECS perché, come gli endocannabinoidi del corpo, possono interagire con i recettori CB.³

migliori olio cbd animali

I potenziali benefici del CBD per i gatti

Gli studi suggeriscono che i proprietari possono usare il CBD per il loro gatto per motivi quali il dolore e le sue proprietà ansiolitiche.⁴

  Le prime ricerche suggeriscono anche che il CBD può aiutare a contrastare il disagio e l'infiammazione³ e potrebbe migliorare la qualità della vita del gatto.⁵

 stress e ansia

I gatti possono essere sensibili e, come le loro controparti canine, possono diventare ansiosi e nervosi in presenza di nuove persone o situazioni. I cambiamenti nel cibo, nella casa e in generale nell'ambiente circostante possono fargli perdere la loro forma tipica e aumentare i loro livelli di stress, che possono poi causare sintomi fisici.

 Il gatto non può dirvi che si sente stressato, ma i proprietari possono notare cambiamenti nel linguaggio del corpo e nelle azioni. I segni fisici dello stress includono pupille dilatate, pressione sanguigna elevata, respiro più pesante e frequenza cardiaca elevata. I cani possono essere ansiosi, rifiutarsi di entrare o uscire da una particolare area della casa o mostrare cambiamenti nelle loro abitudini alimentari e nella lettiera.

 Una volta che il veterinario ha escluso qualsiasi potenziale problema medico, l'uso di olio di CBD per gatti potrebbe essere un'opzione per il vostro membro della famiglia felina. Molti proprietari di animali domestici usano l'olio di CBD per gatti ansiosi perché è una soluzione completamente naturale che i veterinari possono suggerire⁴ per i suoi effetti calmanti.

  Un vantaggio significativo dell'olio di CBD per gatti è che si può somministrare una dose direttamente prima di un evento stressante. Ad esempio, se i viaggi in auto e le visite veterinarie sono fattori scatenanti per il vostro gatto, somministrare una dose un'ora prima di uscire di casa può migliorare l'esperienza per tutti.⁵ ⁶

ansia gatto

Infiammazione

L'invecchiamento fa parte della vita delle persone e degli animali domestici. Con l'avanzare dell'età, i dolori articolari e muscolari diventano più comuni. Molti consumatori si rivolgono all'olio di CBD completamente naturale per aiutare le infiammazioni legate all'età.⁶

 Non sorprende quindi che anche i proprietari di animali domestici vedano il potenziale del CBD per aiutare i loro gatti anziani. Sebbene siano necessari ulteriori studi clinici per confermare i risultati, le testimonianze di veterinari e proprietari di animali domestici sono positive.

infiammazione gatti

Un esempio eccellente è rappresentato dalla gatta Mattie e dalla sua proprietaria, la dottoressa Casara Andre, DVM, cVMA, fondatrice e direttrice della Veterinary Cannabis Education and Consulting in Colorado.

 La sua amata gatta Mattie aveva diversi problemi di salute, tra cui l'artrite.⁵ Ha spiegato la sua esperienza a Today's Veterinary Nurse. "Non avevo davvero nessuna buona opzione per lei, così ho provato una tintura a base di CBD... Ho visto una differenza, ma ci sono volute circa 6 settimane. Ho notato piccoli miglioramenti nel suo appetito, nella disponibilità a interagire e nei piccoli tentativi di gioco... Mi ha restituito il mio gatto e ha regalato a Mattie altri 4 anni fantastici".

CBD Dosaggio per Gatti

Quando si combatte un disturbo grave, il modo migliore per somministrarlo è sotto la lingua (per via sublinguale) per ottenere risultati rapidi. Per facilitare il dosaggio sublinguale, posizionarsi di fronte al gatto e inserire delicatamente la siringa nella parte laterale della bocca, in modo da indurlo a leccarsi e facilitare l'applicazione sotto la lingua.

Si consiglia una goccia ogni 1 kg di peso del gatto. Ad esempio, se il gatto pesa 6,5 kg, la dose è di 6 gocce, equamente suddivise in 3 gocce AM e 3 gocce PM. Per un assorbimento lento, l'olio può essere mescolato al cibo o fatto cadere nella bocca del gatto. Per ottenere risultati rapidi, somministrare le gocce di olio sotto la lingua (per via sublinguale).

In questo modo il CBD sarà assorbito rapidamente nel flusso sanguigno rispetto ad altre vie, come il consumo con il cibo. Tutti i nostri oli di CBD per animali domestici sono accompagnati da una siringa in cui è possibile versare le gocce di olio e posizionarle sotto la lingua dell'animale.

problemi salute gatti

L'olio di CBD è sicuro per i gatti?

Anche se l'uso del CBD per i gatti è un concetto relativamente nuovo e ci sono poche informazioni sugli effetti a lungo termine sulla sicurezza, la ricerca⁶ indica che il CBD a base di canapa è sicuro nei gatti.

  Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per capire quanto i gatti assorbano il CBD e come gli altri cannabinoidi e terpeni li influenzino. I proprietari dovrebbero fare attenzione quando scelgono un prodotto a base di CBD per i loro gatti.

Le sostanze botaniche, i profumi o i coloranti aggiunti, anche se sicuri ed efficaci per gli esseri umani, potrebbero essere pericolosi per gli animali domestici. Il miglior olio di CBD per gatti non contiene ingredienti artificiali o riempitivi e fornisce composti bioattivi ad ampio spettro.

Cos'è il CBD?

CBD sta per cannabidiolo. È uno degli oltre 100 composti chimici bioattivi noti come cannabinoidi prodotti dai fiori della pianta di canapa. Ognuno di questi componenti ha proprietà uniche.

 La canapa è una varietà della pianta di Cannabis sativa che deve contenere meno dello 0,2% di THC (tetraidrocannabinolo), il componente intossicante della cannabis che induce lo "sballo".

 Il CBD, invece, non ha questo effetto a causa del modo in cui viene metabolizzato. A differenza del THC, il cannabidiolo non è inebriante e, pertanto, è sicuro per il vostro animale domestico.

 Il CBD esercita i suoi effetti nell'uomo, nel cane e in altri animali grazie al sistema endocannabinoide (ECS). Gli scienziati descrivono¹ l'ECS come una complessa rete di neurotrasmettitori, recettori ed enzimi che aiutano a regolare funzioni corporee essenziali come l'umore, l'appetito, la memoria, l'infiammazione, la risposta al dolore e il ciclo sonno-veglia.

miglior cbd gatto

Come scegliere il CBD per gatti

Il miglior olio di CBD per gatti proviene da un marchio affidabile che rispetta le più recenti normative sui prodotti di canapa. Inoltre, prima di acquistare CBD per gatti, è necessario verificare sempre i risultati del laboratorio di terze parti. Il rapporto, noto anche come certificato di analisi, mostra il CBD e gli altri cannabinoidi presenti in ogni prodotto e gli eventuali ingredienti aggiunti.

Se avete domande sul CBD per gatti o altri dubbi su questo integratore completamente naturale, prendete in considerazione la possibilità di parlare con il vostro veterinario per ulteriori indicazioni. Il CBD viene attualmente utilizzato come termine onnicomprensivo per i prodotti cannabinoidi derivati dalla canapa con alte concentrazioni di CBD.

  Tuttavia, gli estratti di pianta intera si dividono in due gruppi: a spettro completo e ad ampio spettro. I prodotti CBD a spettro completo contengono una miscela di estratti vegetali naturali (come terpeni e altri cannabinoidi) e fino allo 0,3% di THC o più.

 I prodotti CBD per animali domestici di Naturecan sono realizzati con la nostra miscela brevettata di CBD + CBDA Isolate per garantire l'assenza di THC, il che significa che sono sicuri per tutti gli animali domestici. Gli animali sono sensibili agli oli essenziali e agli aromi, quindi è fondamentale assicurarsi che qualsiasi prodotto a base di CBD somministrato al proprio animale domestico non contenga ingredienti artificiali o oli nocivi.

 Il CBD per gatti, cani o altri animali domestici deve essere puro. Gli animali domestici possono essere sensibili anche ai flavonoidi e ai terpeni presenti negli oli di CBD ad ampio spettro, per questo motivo noi di Naturecan raffiniamo il nostro CBD ad ampio spettro in Isolato per garantire un risultato costante e la sicurezza del vostro animale domestico.

Incontra l'autrice

Zia Sherrell è una copywriter e giornalista di salute digitale con oltre dieci anni di esperienza nella copertura di diversi argomenti, dalla salute pubblica alla cannabis terapeutica, dalla nutrizione alla scienza biomedica.

   La sua missione è quella di responsabilizzare ed educare le persone dando vita a questioni di salute con una scrittura coinvolgente e basata su dati concreti. Quando non scrive all'impazzata, Zia ama viaggiare e correre dietro ai suoi cani.

Fonti:
1. https://www.nature.com/articles/s41598-020-60172-6
2. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33356248/
3. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25796592/
4. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7399642/
5. https://todaysveterinarynurse.com/articles/cbd-for-dogs-and-cats-whats-new/