Melatonina e CBD per un sonno d'élite: non dimenticatelo 

*Dr. Borja Bandera

olio di cbd benefici

Così come l'ambiente in cui viviamo rende difficile un'alimentazione sana, rende difficile anche un buon riposo notturno. Viviamo cercando di essere produttivi 24 ore al giorno, abbiamo difficoltà a porre dei limiti al nostro lavoro e tutto questo ha un impatto sulla qualità del nostro riposo.

 Lo stress e l'ansia ci impediscono di riposare adeguatamente, il che perpetua lo stress e l'ansia. In questo modo, aumenta il rischio di molteplici malattie croniche non trasmissibili: malattie psichiatriche, neurodegenerative, cardiovascolari e metaboliche. Oltre a un sistema immunitario compromesso e a un peggioramento del senso soggettivo della qualità della vita.

In sintesi: il modo più diretto ed efficace per migliorare la salute della popolazione è migliorare il suo riposo. 

Come fare? Non è facile, così come non è facile sviluppare l'abitudine all'allenamento o imparare a mangiare meglio. Ma si può fare. Oltre al fondamentale cambiamento di abitudini e al miglioramento dell'igiene del sonno, esistono integratori che, con evidenze scientifiche, possono aiutarvi quando avete un sonno cattivo. Oggi analizziamo il ruolo di due molecole che possono agire sinergicamente per aiutarvi a riposare meglio: il CBD e la melatonina. Se siete persone che hanno bisogno di benzodiazepine o antistaminici per addormentarsi ogni notte, o semplicemente se avete bisogno di prestare urgentemente attenzione a questo aspetto della vita, continuate a leggere. 

cbd e melatonina benefici
prodotti per dormire meglio

Il CBD può migliorare il sonno?

Il cannabidiolo è uno dei composti non tossici presenti nella pianta di cannabis. Negli ultimi anni sono stati condotti numerosi studi per verificare se il CBD potesse migliorare condizioni quali ansia, depressione, dolore cronico, alcuni disturbi della pelle e alcune forme di epilessia.

 Tuttavia, quando il CBD viene assunto poco prima di andare a letto, può anche aiutare a combattere l'insonnia, come sostiene questo studio. Il CBD ha un effetto diretto riducendo la latenza del sonno (il tempo necessario per addormentarsi) e un effetto indiretto generando un effetto ansiolitico (è l'ansia che spesso peggiora la qualità del sonno e ci fa girare e rigirare nel letto).

cbd e melatonina

Allo stesso modo, quando l'insonnia è causata dal dolore cronico, il CBD può aiutare, come nota questo studio del 2018 pubblicato su Frontiers in Pharmacology. Ciò contrasta con gli effetti che il THC, il principale cannabinoide psicoattivo della pianta, esercita sul sonno.

Il THC, paradossalmente, riduce la durata del sonno NREM di fase 3 (sonno profondo). Tuttavia, il CBD non è l'unica molecola che può contribuire al nostro riposo, e stabilisce potenti sinergie con quello che è probabilmente l'integratore più utilizzato per dormire meglio: la melatonina.

Melatonina per favorire il sonno

La melatonina è un ormone fondamentale per la nostra regolarità circadiana. Viene prodotta nella ghiandola pineale in risposta all'assenza di luce (buio) ed esercita una potente azione antiossidante e immunoregolatrice in tutto l'organismo.

 È interessante notare che anche la retina, l'apparato digerente e il midollo osseo producono piccole quantità di melatonina. Come il CBD, la melatonina riduce il periodo di latenza prima di addormentarsi, il che stabilisce una prima possibile azione congiunta contro l'insonnia.

  Come sincronizzatore circadiano, è un integratore ideale per chi deve affrontare regolarmente il jet lag, il lavoro a turni o anche patologie che alterano il ritmo circadiano.

CBD + Melatonina: il cocktail pro-riposo definitivo?

Sebbene la strada da percorrere sia ancora lunga in termini di studi che valutino le loro prestazioni congiunte, stiamo iniziando a comprendere le potenziali sinergie tra queste due molecole.

 Se soffrite di insonnia (difficoltà ad addormentarvi) o di insonnia di mantenimento (difficoltà a mantenere il sonno), un'alternativa sicura ed efficace è quella di provare questa combinazione in un unico integratore.

  In caso di sovradosaggio si può avvertire una breve sensazione di annebbiamento mentale o di stanchezza al risveglio. Avete provato il CBD con la melatonina e qual è stata la vostra esperienza? Leggiamola nei commenti.

CBD + Melatonina Naturecan

Scoprite le nostre formule di CBD con melatonina in olio, capsule e caramelle.

cbd e melatonina
cbd e melatonina
prodotti per dormire meglio
certificati cbd
senza thc
effetto entourage
recensioni naturecan
cbd e melatonina
cbd e melatonina
prodotti per dormire meglio
certificati cbd
senza thc
effetto entourage
recensioni naturecan

Gocce CBD per Dormire più Melatonina

€76.99
Vedi prodotto
capsule cbd con melatonina
cbd e melatonina
prodotti per dormire meglio
cbd melatonina
certificati cbd
senza thc
effetto entourage
capsule cbd con melatonina
cbd e melatonina
prodotti per dormire meglio
cbd melatonina
certificati cbd
senza thc
effetto entourage

NovaSOL Capsule CBD Melatonina per Dormire

€26.99
Vedi prodotto
capsule 5 htp
capsule 5 htp

Capsule Relax con CBD e 5-HTP

€23.99
Vedi prodotto
Caramelle al CBD con melatonina
Caramelle al CBD e melatonina
Caramelle al CBD con melatonina benefici
Caramelle al CBD con melatonina naturecan
cbd e melatonina
prodotti per dormire meglio
Caramelle al CBD con melatonina
Caramelle al CBD e melatonina
Caramelle al CBD con melatonina benefici
Caramelle al CBD con melatonina naturecan
cbd e melatonina
prodotti per dormire meglio

Caramelle CBD con Melatonina

€15.99
Vedi prodotto

Fonti:

  • https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/28349316/
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6277878/
  • https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/30148726/
  • https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6057895/